Chuck Norris fa 80, i migliori “facts” per celebrare il mito degli anni ’90

Buon compleanno Chuck Norris o, come molti preferiscono identificarlo, Walker Texas Ranger. Il celebre Cordell Walker, ranger di Dallas andato in onda dal 1993 al 2001 è divenuto un mito assoluto, coadiuvato, inoltre, dalle vicende extra-serie di colui che per anni gli ha prestato il volto. Chuck Norris, appunto. Nato a Ryan, nell’Oklahoma, l’attore statunitense ha avuto una carriera altalenante nel mondo del cinema, con alcuni film di successo e, però, anche diverse pellicole non propriamente memorabili.

Ma è proprio nei panni del famoso tutore della legge che ha dato il meglio di se. Le sue gesta, i suoi atti di nobiltà e amore, le sue attività filantropiche (a onore del vero, messe in campo anche fuori dal grande schermo) lo hanno reso uno tra i più popolari e amati personaggi della televisione. Status, questo, che ne ha alimentato fama e interesse, fino a ergerlo a vero e proprio idolo vivente. O, per dirla altrimenti, mame!

MyZona

In occasione del suo compleanno, ne abbiamo selezionate alcune. Divertenti, folli, paradossali. Ognuna di queste ha contribuito ad alimentare quel canone di leggerezza e iconografia che ha reso il nostro Chuck così amato dal pubblico di tutte le età. I cosiddetti “Chuck Norris Facts” a lungo hanno invaso i siti internet e le trasmissioni di numerose emittenti radio. Ricordiamo lo Zoo di 105 che ne ha fatto un vero e proprio cavallo di battaglia.

“Chuck Norris non legge, fissa un libro finché non ottiene le informazioni che vuole”

“Chuck Norris usa come ventilatore il Mulino Bianco”

“Una volta Chuck Norris, attraversando la strada sulle strisce pedonali, ha travolto e ucciso un ubriaco al volante”

“Chuck Norris può sbattere una porta girevole”

“Chuck Norris ha percorso tutto il campo di Holly&Benji in una sola puntata”

“È stato Chuck Norris a dire ai suoi genitori che Babbo Natale non esiste”

“Chuck Norris non piange, suda dagli occhi”

“Chuck Norris ha perso la verginità prima di suo padre”

“Chuck Norris ha aperto quella porta”

“Chuck Norris rotola in salita”

“Se ne sai una più del diavolo, ne sai una meno di Chuck Norris”

“Chuck Norris non dorme, riflette”

“Chuck Norris può cancellare il cestino di Windows”

“Mac Gyver è in grado di costruire qualunque cosa; Chuck Norris ha costruito Mac Gyver”

“Chuck Norris non schiaccia pisolini: li pesta a morte”

“Chuck Norris può uccidere la licenza di uccidere”

“Prima di vedere Chuck Norris, la Gioconda piangeva”

“Quando Chuck Norris cade, le stelle esprimono un desiderio”

Da leggere anche

Eleonora Lippa
Studentessa di traduzione editoriale, innamorata della Spagna, del cinema italiano e delle parole di Alberto Moravia, coglie al volo la possibilità di uscire dalla suo comfort zone e visitare tutto ciò che è possibile. Gingerness e arrosticini come unico credo.

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli