“Good Morning Humanity”, il discorso di Charlie Chaplin nel nuovo spot Lavazza: un inno alla vita musicato da Ezio Bosso

“Voi, il popolo, avete la forza di fare sì che la vita sia bella e libera. Voi potete fare di questa vita una splendida avventura”

Lavazza, sceglie il testo del monologo finale de Il Grande Dittatore (1940) per accompagnare il suo spot durante la crisi del 2020, affidandogli il “buongiorno di una nuova umanità che fa del progresso, della sostenibilità e della tolleranza le basi del nostro prossimo rinascimento“.

La voce originale di Charlie Chaplin (con sottotitoli in italiano), accompagnata dalle note di “Rain, in your black eyes” di Ezio Bosso e dalle foto di Steve McCurry, Dennis Stock e Jerome Sessini fanno della campagna firmata Armando Testa, un “appello al risveglio della sensibilità umana”.

MyZona

Un monologo toccante e sempre attuale che la Lavazza ha pensato bene di riproporre nell’anno in cui ricorre l’ottantesimo anniversario dell’uscita del film, che sarà così conosciuto anche dalle nuove generazioni.

Come hanno fatto già altri brand nelle ultime settimane, anche Lavazza sceglie di veicolare messaggi di speranza e ottimismo nei difficili giorni di battaglia al coronavirus, a testimonianza di come il mondo dell’imprenditoria italiana si prepari ad uscire dall’emergenza con un modo nuovo di pensare e fare comunicazione.

La nuova campagna Good Morning Humanity dell’azienda torinese, porta un messaggio universale: “Tutti noi esseri umani dovremmo unirci, aiutarci sempre, dovremmo godere della felicità del prossimo. Non odiarci e disprezzarci l’un l’altro. In questo mondo c’è posto per tutti”, dice Chaplin. E ancora, “combattiamo tutti per un mondo nuovo, che dia a tutti un lavoro, ai giovani la speranza, ai vecchi la serenità”.

La nuova campagna segna un capitolo importante nella comunicazione di Lavazza, che abbandona l’ironia degli ultimi vent’anni per “parlare al cuore delle persone con un messaggio positivo che arriva dal passato”, spiega Carlo Colpo, Group Marketing Communication Director and Brand Home Director dell’azienda.

Lavazza mette per il momento da parte la leggerezza della storica campagna Paradiso per promuovere una riflessione sul momento che stiamo vivendo e, soprattutto, sul futuro che ci attende. L’approccio creativo scelto è di grande impatto e “#TheNewHumanity”, spiega Lavazza, è il concept che da oggi ispirerà diversi progetti dell’azienda in un percorso coerente e integrato con la comunicazione della marca.

Da leggere anche

Ylenia Mazzarella
Ylenia Mazzarella nasce in Abruzzo il 21\06\1996. Nel 2019 si laurea in Studi Storico-Artistici presso la Sapienza,Università di Roma, con una tesi dal titolo “La fortuna del Cristo Velato, da Sanmartino a Jago”. Durante il periodo di studi lavora per i Musei del Comune di Roma e collabora alla realizzazione di progetti volti alla promozione delle risorse storico-culturali e naturalistiche abruzzesi. Attualmente è iscritta al corso di Laurea Magistrale in Storia dell’arte

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli