Brian May e Roger Taylor suonano We Are The Champions a distanza con due ospiti d’eccezione

Ormai ci siamo abituati all’idea di vedere concerti da casa. Singole esecuzioni assemblate dalla tecnologia dello streaming e della condivisione video. Anche Brian May e Roger Taylor dei Queen non hanno voluto perdere l’occasione e si sono quindi lanciati in una versione online della storica hit “We Are The Champions“. Altra iniziativa interessante per May, dopo le lezioni di chitarra su Instagram. Al loro fianco due ospiti d’eccezione, Jeff Scott Soto (ex cantante di Yngwie Malmsteen, Axel Rudi Pell e cantante di band come Sons Of Apollo e Talisman) e Kuky Sanchez (bassista degli Astra).

Leggi anche: Quando Brian May invitò Zucchero al tributo a Freddie Mercury. Storia della telefonata da cui nacque un’amicizia straordinaria

MyZona

Da leggere anche

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli