“Biancaneve e il cacciatore”: la fiaba Disney dalle tinte dark

Stasera, in prima serata su Italia 1, va in onda “Biancaneve e il cacciatore“, film del 2012 diretto da Rupert Sanders. Il cast è composto da Kristen Stewart, Charlize Theron, Chris Hemsworth, Sam Claflin, Ian McShane

La pellicola si è aggiudicata due nomination ai Premi Oscar per i Migliori effetti speciali e i Migliori costumi, ed è un adattamento cinematografico della celebre fiaba Disney “Biancaneve”. Ha ottenuto un importante successo di pubblico, tale da spingere i produttori a programmarne un sequel, uscito nel 2014.

MyZona

Il film segna l’ultima apparizione cinematografica dell’attore Bob Hoskins prima del ritiro dalle scene a causa del Parkinson. Per il ruolo di Biancaneve, poi andato a Kristen Stewart, erano state prese in considerazione le attrici Riley Keough, Felicity Jones, Bella Heathcote e Alicia Vikander. Per il ruolo della regina Ravenna furono invece inizialmente considerate Angelina Jolie e Winona Ryder. La pellicola è costata circa 170 milioni di dollari e ne ha incassati 396.592.829.

Ravenna è una bambina strappata precocemente all’abbraccio della madre da un re malvagio e affamato di bellezza. Battezzata da un incantesimo e determinata a vendicarsi degli uomini, Ravenna cresce in potere, magia e bellezza, disponendo eserciti di ombre, facendo innamorare sovrani e rovinando regni.

Incantato il padre di Biancaneve, vedovo dolente e sconsolato, ne diventa regina e padrona. Dopo averlo assassinato nel talamo durante la prima notte di nozze, spegne il suo reame e rinchiude la sua bambina nella torre più fredda del castello.

Gli anni passano e Biancaneve matura una bellezza che specchio e regina non possono davvero ignorare. Minaccia e insieme soluzione, il cuore di Biancaneve è una promessa di immortalità per Ravenna che ordina di condurla al suo cospetto. Ma la principessa trova una via di fuga nel folto del bosco, vendendosi care pelle e cuore. Assoldato un cacciatore la perfida Ravenna lo lancerà all’inseguimento della fuggitiva

Leggi anche: Democratizzare l’arte attraverso l’acciaio: la rivoluzionaria mostra di Jeff Koons a Firenze

Da leggere anche

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli