Aperitivo della Vigilia in diretta radio sul Gran Sasso a quota 2115 metri

Quella dell’aperitivo della Vigilia, a L’Aquila è una tradizione che raccoglie ogni 24 dicembre migliaia di giovani e meno giovani nelle vie del centro storico della città e che ogni anno cresce sempre di più. Dalla mattina al tardo pomeriggio tra un vociare e l’altro e con iniziative delle più impensabili la città viene animata con questa tradizione ormai conosciuta anche oltre i confini nazionali.

Quest’anno, a causa delle restrizioni che le autorità preposte hanno imposto per rallentare il contagio, l’aperitivo della Vigilia non si svolgerà nella forma tradizionale. Organizzato dall’Associazione “Plan B Discoclub” e dall’emittente aquilana Radio L’Aquila 1, in collaborazione con l’Ostello Lo Zio, nella splendida cornice di Campo Imperatore, l’Aperitivo di Natale diventa un evento virtuale per stare ugualmente insieme con la musica in diretta.

MyZona

Dalle ore 10 alle 18 di giovedì 24 Dicembre l’Ostello Lo Zio ospiterà ben 18 dj set e gruppi musicali che si alterneranno alla consolle proponendo una scaletta musicale di tutto rispetto per chi avrà voglia di un “aperitivo” virtuale. Il tutto verrà trasmesso in diretta sulle frequenze di 93.5 FM di Radio L’Aquila 1 e sarà possibile interagire attraverso le pagine Facebook di Radio L’Aquila 1 e di Plan B Discoclub inviando foto, video, commenti, messaggi vocali.

“Durante le otto ore di musica – fanno sapere gli organizzatori Daniele Santarelli e Francesco Iavernaro -, ci saranno gli interventi del sindaco dell’Aquila Pierluigi Biondi e del rettore dell’Università degli Studi dell’Aquila Edoardo Alesse che faranno gli auguri alla città dell’Aquila intervistati dallo speaker Elio Ursini con la regia di Claudio Alfonsetti. L’evento rigorosamente On Line cercherà di regalare un aperitivo di Natale “alternativo” da una location molto particolare per questo tipo di eventi”.

“Ovviamente – aggiungono gli organizzatori – l’evento coinvolgerà nello svolgimento oltre 25 persone ma la presenza contemporaneamente nella postazione non sarà più di 15 persone in quanto verrà programmata una scaletta per gli interventi dei dj, che avranno a disposizione non più di 30 minuti, e che dovrà essere rigidamente rispettata”.

Da leggere anche

Fabio Iulianohttp://www.fabioiuliano.it
Giornalista, docente di lingue straniere, tra le collaborazioni l’agenzia Ansa e il Centro (testata ex gruppo L’Espresso-Finegil Editoriale). In passato ha lavorato a Parigi e Milano con Eurosport e Canal +. Come blogger, oltre ad aver seguito vari eventi sportivi internazionali, dalle Universiadi (in Europa e in Asia) alla Race Across America – la folle corsa ciclistica da un capo all’altro degli Stati Uniti – ha condotto alcune inchieste sull’immigrazione con reportage in Italia, Romania e Marocco. Nel 2007 ha vinto il premio giornalistico Polidoro. Nel 2016 ha firmato “New York, Andalusia del Cemento – il viaggio di Federico García Lorca dalla terra del flamenco alle strade del jazz” (Aurora edizioni), l’anno successivo Lithium 48, sempre per la stessa casa editrice.

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli