Alanis Morisette torna in scena, nuovo singolo e tour nel 2020

Nuovo album e nuovo tou all’orizzonte per l’artista canadese

Dopo aver pubblicato il nuovo singolo, “Reasons I Drink“, destinato a fare da apripista al prossimo album di inediti dal titolo “Such Pretty Forks in the Road “l’artista canadese, classe 1974, ha da poco svelato che nel 2020 darà vita al tour celebrativo dei venticinque anni dall’uscita di “Jagged Little Pill”.

Il tour prenderà via il prossimo 2 giugno da Portland, Oregon, e si concluderà il 25 luglio a Nashville, Tennessee. Ad aprire gli show ci saranno Liz Phair e Shirley Manson con i suoi Garbage

MyZona

Da leggere anche

Marielisa Serone
Filosofa, cineasta e femminista di montagna, incessantemente lotta e filosofeggia per riportare alla luce il valore fondante delle vulnerabilità. Vive nell’Abruzzo montano con 11 gatti, studia e lavora per la progettazione e le relazioni pubbliche della Peperonitto, agenzia di produzione esecutiva per l’audiovisivo e la comunicazione, che ha contribuito a fondare. E' filosofa e counselor filosofica. Nel 2018 viene coinvolta da Fabrice Olivier Dubosc nel gruppo di lavoro di Clinica della Crisi, dal quale, dopo un anno, viene fuori il progetto culturale prima e editoriale poi del “Lessico della Crisi e del Possibile”, edito da SEB27 – di cui è coautrice.

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli