È uscito “Nel cuore del mondo”, nuovo singolo di Veronica Liberati

Nel cuore del mondo“, questo il nuovo brano di Veronica Liberati. A volte abbiamo bisogno di anni per riuscire a stare bene con noi stessi e con gli altri, proprio perchè la serenità è una “conquista” e molto ambita. Avere il proprio equilibrio, riuscire a raggiungere interiormente la felicità è essenziale per la nostra stabilità emotiva. Questo è l’argomento del nuovo brano di Veronica Liberati.

Leggi anche: “Rifkin’s Festival”: il cinema dentro il cinema di Woody Allen

MyZona

Temi profondi che denotano una grande sensibilità da parte dell’ artista: il testo racconta proprio di una ragazza che un giorno improvvisamente si alza e, guardandosi allo specchio, sente di aver raggiunto questa forza, questa soddisfazione. “Nel cuore del mondo” è un brano che tocca le corde del nostro cuore, mette in risalto come l’amore e la condivisione con il nostro prossimo sono un modo per stare in pace con il nostro essere e con tutto ciò che ci circonda.

Seduti al centro del mondo / Stringimi in un’abbraccio / Insieme stiamo ballando…“: parole incisive quelle del ritornello che riecheggiano in tutta la canzone accompagnate da un sound sapientemente ponderato. Parole che ci ricordano quanto è bello essere uniti con coloro che sono intorno a noi, a prescindere da razza, etnia o genere.

Leggi anche: “Silence”: Martin Scorsese e il peso del silenzio

“Nel cuore del mondo” parla di tutti noi ed è un potente invito ad abbattere le barriere anche semplicemente ballando tutti insieme, in armonia, in pace.

Veronica Liberati stessa con la sua voce da brividi (recentemente evidenziata nel programma “All togheter now” condotto da Michelle Hunziker su Canale 5) canta, tra le altre frasi, “Non c’è limite all’amore” ricordandoci che siamo tutti figli della stessa terra, siamo tutti uguali: pensare questo ci fa vedere il mondo da un’altra prospettiva, e noi ringraziamo Veronica per aver dato importanza a questi valori che, in questo mondo pieno di superficialità, mancano moltissimo.

Da leggere anche

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli