Nasce ViacomCBS, nuova piattaforma di streaming

ViacomCBS sta per lanciare un “super servizio” ideato come versione estesa della piattaforma di streaming CBS All Access. Ad annunciarlo è stato l’amministratore delegato Bob Bakish durante l’evento Credit Suisse Virtual Communications Conference:

A questo punto non daremo più in licenza massa critica di qualsiasi delle nostre aree chiave della programmazione – come fantascienza, ragazzi o procedural – a un singolo player. Daremo priorità ai franchise delle proprietà intellettuali sulle nostre piattaforme di cui abbiamo la proprietà e che gestiamo.

MyZona

La nuova piattaforma dovrebbe essere disponibile in anteprima durante l’estate, mentre il servizio sarà regolarmente disponibile durante l’autunno 2021. CBS All Access dovrebbe poter contare sull’arrivo di ulteriori 15.000 ore di contenuti in arrivo nei prossimi mesi.

Nel 2019, secondo quanto dichiarato da Bakish, ha generato oltre 1.6 miliardi di dollari grazie ai guadagni ottenuti dai contenuti in digitale e in streaming, con oltre 13.5 milioni di abbonati tra CBS All Access e Showtime. Pluto TV ha inoltre raddoppiato nel corso degli ultimi 18 mesi i propri utenti arrivando a oltre 24 milioni di persone attive. Il CEO ha poi aggiunto che lo streaming internazionale rappresenta una grande opportunità e nei prossimi 12 mesi si proporrà una piattaforma a pagamento attiva su più di un mercato.

Da leggere anche

Federico Falcone
Fondatore e direttore responsabile del magazine The Walk Of Fame. Nato e cresciuto in Abruzzo, è diventato giornalista pubblicista dopo aver completato gli studi in Giurisprudenza. Appassionato di musica, cinema e teatro, avrebbe sempre voluto essere il Will Smith di Indipendence Day o, tutt'al più, Aragorn de "Il Signore degli Anelli". Vola basso.

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli