Matera omaggia Piero Angela con il premio alla carriera. Celebrato l’impegno nella divulgazione scientifica

Matera, capitale europea della Cultura 2019, è pronta a riaccendere i riflettori su  I Sassi d’Oro, appuntamento giunto alla sua quarta edizione, che premia mestieri e professionalità del cinema in una cornice unica al mondo.

Nel cuore del centro storico della città dei Sassi, il 4 ottobre Monica Maggioni condurrà la serata di premiazione, assegnando i celebri “I Sassi d’Oro” a personalità del cinema e della tv che si dono distinti per l’eccellenza nella loro professione. 

Ad attribuirli, una giuria composta, tra gli altri, da Irene Bignardi, giornalista e critica cinematografica, l’attrice Roberta Mattei, il Presidente di Gattinoni e Presidente della Sezione Tessile e Moda di Unindustria Stefano Dominella, il giornalista e scrittore del Sole 24 Ore Damiano La Terza, il regista Carlo Fumo.

MyZona

Tra i premi assegnati, spicca l’omaggio alla carriera a Piero Angela per il suo impegno alla divulgazione scientifica, culturale e televisiva, che lo riceverà proprio nella città della Cultura 2019.

Ancora top secret la lista ufficiale degli altri premiati ma a “Casa Cava”, uno splendido anfiteatro all’interno dei Sassi patrimonio dell’UNESCO, sono attesi: Paola MinaccioniGiorgio Tirabassi, il regista Roberto CenciLudovica Nasti (giovane rivelazione della serie TV L’amica geniale), Giampaolo Letta AD di Medusa , Marco Belardi AD di Lotus Production, Luca Abete di Striscia la notizia.  Madrina di questa edizione sarà l’attrice Roberta Giarrusso.

Il 3 ottobre alle 19.30, come evento speciale che anticipa la premiazione del giorno dopo, lo storico cinema Il Piccolo di Matera ospiterà la proiezione del film Il Grande Salto diretto ed interpretato da Giorgio Tirabassi che, insieme alla protagonista Roberta Mattei, saluterà la città ed incontrerà il pubblico.

Non mancherà il consueto appuntamento con i giovani con Laboratori, workshop, residenze artistiche.Per finire le novità di quest’anno I Sassi d’Oro inizierà la prima fase di Internazionalizzazione consegnando un premio speciale  a New York il 19 novembre all’interno del Festival Italian Movie Awards.

Da leggere anche

Federico Falcone
Fondatore e direttore responsabile del magazine The Walk Of Fame. Nato e cresciuto in Abruzzo, è diventato giornalista pubblicista dopo aver completato gli studi in Giurisprudenza. Appassionato di musica, cinema e teatro, avrebbe sempre voluto essere il Will Smith di Indipendence Day o, tutt'al più, Aragorn de "Il Signore degli Anelli". Vola basso.

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli