La Città Eterna sotto quarantena: il report fotografico sulle attività quotidiane

Ecco come ai tempi del Covid19 anche fare le spese più semplici sia diventata una vera e propria impresa. Se prima uscire di casa era uno svago, ora girare per la città ci fa sentire colpevoli di un reato che non abbiamo commesso. La paura è nostra compagna di viaggio. L’unica cosa a cui si pensa è di riuscire a tornare a casa il prima possibile sperando di non aver contratto il virus. Le saracinesche abbassate, le file chilometriche, le strade semivuote indicano che stiamo vivendo un un vero e proprio incubo. Quando finirà?

Articolo e foto: Laura Aurizzi

MyZona

Da leggere anche

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli