In quarantena coi Pink Floyd, la band inglese mette a disposizione dei concerti in streaming

Anche i Pink Floyd scendono in campo per dare il proprio sostegno a chi si trova a casa costretto dalla quarantena. La band, analogamente ad artisti quali Radiohead e Metallica (giusto per citarne due) ha scelto di mettere gratuitamente a disposizione su Youtube alcuni concerti inediti.

Il primo estratto, che andrà in onda quest’oggi, sarà “Pulse” del 1995. Il docufilm contiene estratti dal tour di The Division Bell. “Vorremmo augurarti tutto il meglio e sperare che tu e le tue famiglie stiate bene e al sicuro in questi tempi difficili. Continueremo a pubblicare post come di consueto per darvi alcune immagini, musica e video interessanti e devianti per aiutarci a superare tutto questo“, ha scritto la band su Facebook.

MyZona

Da leggere anche

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli