Aggressione in strada, arrestato il batterista dei Tool

Il batterista dei Tool, Danny Carey, è stato arrestato per aggressione dopo un litigio avvenuto all’aeroporto di Kansas City. Carey si trovava in città per il match di basket maschile tra la squadra dell’Università del Kansas e quella dell’Università del Missouri dove ha suonato Fire di Jimi Hendrix insieme alla Kansas band.

Avrebbe discusso in maniera accesa con un passeggero causando l’intervento delle forze dell’ordine che lo hanno ammanettato. Secondo quanto viene riferito dal magazine Tmz il musicista è stato poi rilasciato su cauzione.

MyZona

Di Holomorph, CC BY-SA 3.0

Da leggere anche

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli