Addio al percussionista Joe Porcaro, padre dei fondatori dei Toto

Addio a Joe Porcaro, padre di Jeff (morto nel 1992), Steve e Mike componenti/fondatori dei Toto. Ha partecipato come percussionista a quasi tutti gli album dei Toto, così come a The Wall dei Pink Floyd.

Ha anche collaborato con grandi nomi della musica internazionale come Frank Sinatra, Sarah Vaughan,  Gladys Knight, Madonna,  Nancy Sinatra.

MyZona

Aveva 90 anni.

Ad annunciare la morte dell’uomo è stato proprio il figlio Steve che ha scritto su Facebook: “La famiglia Porcaro ha il cuore distrutto nell’annunciare la morte del nostro amatissimo padre. Circondato da sua moglie Eileen e dalla sua famiglia, Joe è morto in pace nel sonno il 6 luglio”.

Da leggere anche

Fabio Iulianohttp://www.fabioiuliano.it
Giornalista, docente di lingue straniere, tra le collaborazioni l’agenzia Ansa e il Centro (testata ex gruppo L’Espresso-Finegil Editoriale). In passato ha lavorato a Parigi e Milano con Eurosport e Canal +. Come blogger, oltre ad aver seguito vari eventi sportivi internazionali, dalle Universiadi (in Europa e in Asia) alla Race Across America – la folle corsa ciclistica da un capo all’altro degli Stati Uniti – ha condotto alcune inchieste sull’immigrazione con reportage in Italia, Romania e Marocco. Nel 2007 ha vinto il premio giornalistico Polidoro. Nel 2016 ha firmato “New York, Andalusia del Cemento – il viaggio di Federico García Lorca dalla terra del flamenco alle strade del jazz” (Aurora edizioni), l’anno successivo Lithium 48, sempre per la stessa casa editrice.

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli