ZZ Top, è morto Dusty Hill

È notizia di poco fa la scomparsa di Dusty Hill, storico bassista degli ZZ Top. Aveva 72 anni e da tempo aveva manifestato problemi di salute che ne avevano minato la possibilità di tornare a esibirsi dal vivo. A darne comunicazione è stata la stessa band statunitense tramite i propri social network

“Siamo rattristati dalla notizia che il nostro Compagno, Dusty Hill, è morto nel sonno nella sua casa a Huston, Texas. A noi, così come ai fan degli ZZ Top in tutto il mondo, mancherà la tua presenza risoluta, la tua natura buona ed il tuo impegno costante nel fornire il tuo monumentale suono nei Top. Saremo per sempre connessi a quel ‘Blues Shuffle in C‘.Ci mancherai molto, amigo. Frank & Billy”

MyZona

Da leggere anche

Federico Falcone
Fondatore e direttore responsabile del magazine The Walk Of Fame. Nato e cresciuto in Abruzzo, è diventato giornalista pubblicista dopo aver completato gli studi in Giurisprudenza. Appassionato di musica, cinema e teatro, avrebbe sempre voluto essere il Will Smith di Indipendence Day o, tutt'al più, Aragorn de "Il Signore degli Anelli". Vola basso.

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli