tag:

recensione

“Tramite amicizia”, il nuovo film con Alessandro Siani

"Tramite amicizia" è il nuovo film di Alessandro Siani prodotto da Fulvio e Federica Lucisano, una produzione Italian International Film – Gruppo Lucisano con...

A word from our sponsor

MyZona
spot_img

Non è indimenticabile, ma il “Macbeth” di Joel Coen è un film importante

Joel Coen senza Ethan può lasciare qualche spazio bianco, può far sentire un vuoto, ma è un grande professionista, uno che sa cosa vuole raccontare, sa addomesticare le maestranze perché non spingano mai troppo sui pedali, e il suo Macbeth non preme mai sull’acceleratore, ma è un noir elegante, oscuro, incredibilmente sobrio, non decolla e non rallenta.

“Archi di sangue”, il nuvo thriller di Giuseppe Pantano

"Archi di sangue" è la terza opera thriller di Giuseppe Pantano,...

“Il senso di Hitler”: nei cinema, il fascino discreto del male

Klaus Heyne, esperto dalla fama internazionale delle tecnologie di amplificazione e...

“Io voglio vivere”, il nuovo libro di Luciano Natali

All'inizio della storia di "Io voglio vivere" Luca è soltanto un...

Tropitalia: Mario Venuti tra passato e presente

Mario Venuti è una garanzia. Non si parla solamente di un...

Senjutsu è un capolavoro: gli Iron Maiden non deludono i sei anni di attesa

Non è possibile. Non è possibile  che una band di sessantenni con...

“Donna Eleonora” di Valeria Valcavi Ossoinack: la storia di una grande amicizia.

“Donna Eleonora” di Valeria Valcavi Ossoinack è un romanzo tutto al...

Helloween: le zucche di Amburgo tornano con un capolavoro

Poche, pochissime band riescono ancora, dopo oltre trent'anni di attività, ad...

“Druk – Un altro giro”, l’inno alla vita di Thomas Vinterberg

“Cos’è la giovinezza? Un sogno. Cos’è l’amore? Il contenuto di un...

L’attesa del silenzio e della poesia: la silloge intimista di Ada Crippa

Ada Crippa confessa la paziente cura dell'attesa, e la Poesia stessa...