Pearl Jam, cerca la luna e troverai il secondo singolo di Gigaton

Il garage rock è tornato: bastava aspettare un po’, oppure saperlo cercare. Dove? Sulla luna, ovviamente. Certo, perché per ascoltare uno snippet del singolo Superblood Wolfmoon, il secondo singolo annunciato dei Pearl Jam dopo Dance of the Clairvoyants, bisogna puntare lo smartphone proprio verso il nostro satellite.

La canzone, che sarà disponibile da martedì 18 febbraio, è descritta da Jonathan Cohen come un brano rock molto diretto impreziosito da un grande assolo di Mike McCready.

Un altro tassello di questa caccia al tesoro infinita verso nuovi il nuovo album, Gigaton, in uscita il 27 marzo. Per accedere alla realtà aumentata si può fare la scansione di questo QrCode. In alternativa, si può cliccare qui.

https://twitter.com/d_ahhhyoudumb/status/1228029020727631872
Articolo precedenteJackie Chan e Arnold Schwarzenegger, coppia d’assi per il nuovo The Iron Mask
Articolo successivoMargot Robbie, la scalata al successo vale la top 10 tra i più pagati di Hollywood
Giornalista, docente di lingue straniere, tra le collaborazioni l’agenzia Ansa e il Centro (testata ex gruppo L’Espresso-Finegil Editoriale). In passato ha lavorato a Parigi e Milano con Eurosport e Canal +. Come blogger, oltre ad aver seguito vari eventi sportivi internazionali, dalle Universiadi (in Europa e in Asia) alla Race Across America – la folle corsa ciclistica da un capo all’altro degli Stati Uniti – ha condotto alcune inchieste sull’immigrazione con reportage in Italia, Romania e Marocco. Nel 2007 ha vinto il premio giornalistico Polidoro. Nel 2016 ha firmato “New York, Andalusia del Cemento – il viaggio di Federico García Lorca dalla terra del flamenco alle strade del jazz” (Aurora edizioni), l’anno successivo Lithium 48, sempre per la stessa casa editrice.