Panic: il best seller di Lauren Oliver diventa una serie tv originale Amazon

Panic è il primo dei nuovi prodotti originali Amazon appartenenti al filone Young Adult a fare il suo debutto sui nostri schermi. La piattaforma ha investito molto su questo genere, ordinando 3 pilot per altrettante serie tv. Tratto dall’omonimo romanzo di Lauren Oliver, The Wilds di Sarah Streicher (Dardevil) con Channing Tatum e Jill Soloway come produttori esecutivi, e la serie drammatica College, creata da Marja-Lewis Ryan (6 Balloons).

Leggi anche: Dalla RAF ai servizi segreti, da Tolkien all’heavy metal: l’eredità di Sir Christopher Lee

MyZona

“Panic racconta una storia rivolta ai giovani adulti, ma chiunque può essere catturato dai personaggi avvincenti e dal dramma ad alto rischio portato in vita da Lauren Oliver. Lei è un talento raro nella sua capacità di cogliere questa generazione in maniera così autentica” ha dichiarato Jennifer Salke, produttrice esecutiva, in una nota diffusa alla stampa che ne annunciava l’uscita.

Leggi anche: The One Where They Get Back Together: la reunion di “Friends” in contemporanea con gli USA

La storia si svolge in una cittadina del Texas dove ogni estate i neodiplomati si cimentano in una serie di sfide a eliminazione, credendo che sia la loro unica occasione per migliorare le loro vite grazie al grosso montepremi che c’è in palio. Ma quest’anno le regole sono cambiate, la posta in gioco non è mai stata così alta e tutto è diventato ancora più pericoloso. I contendenti dovranno affrontare le loro paure più profonde e oscure e saranno costretti a decidere quanto sono disposti a rischiare per vincere: 47 giocatori, sono i volontari che si sfideranno per il premio più alto di sempre. Tutti i partecipanti usciranno dal gioco cambiati, ma soltanto uno sarà il vincitore.

I protagonisti sono Natalie (Jessica Sula), Bishop (Cameron Jones) e le due narratrici della storia Heather (Olivia Welch) e Dogde (Mike Faist), quattro amici che si offrono di partecipare alla competizione, che viene chiamata Panic, nella speranza di dare una svolta alla loro vita.

Leggi anche: “Druk – Un altro giro”, l’inno alla vita di Thomas Vinterberg

Heather è una scrittrice di talento che, quando scopre che la madre ha speso tutti i suoi risparmi per il college, è obbligata a iscriversi alla gara per avere una speranza di poter frequentare il corso di contabile che tanto desidera per poter avere un lavoro stabile. Dodge è un ragazzo nuovo, appena arrivato in città, che decide di prendere parte alla competizione, lasciando tutti sorpresi, per la sua smania del pericolo. Bishop invece è un bravo ragazzo, sulle cui spalle gravano però le grosse aspettative del padre, capo della giustizia e del tribunale della contea. Ed è proprio a causa della troppa pressione che il ragazzo deciderà di mettersi in gioco e mostrare quanto vale.

Lauren Oliver, autrice del romanzo da cui prende spunto la serie, è coinvolta anche come sceneggiatrice e produttrice esecutiva, insieme a Joe Roth (Alice in wonderland), Adam Schroeder (Sleepy Hollow) e Alyssa Altman (xxx). La prima stagione, composta da dieci episodi, sarà disponibile a partire dal 28 maggio esclusivamente su Prime Video.

Leggi anche: Lucifer, la quinta è buona: su Netflix i nuovi episodi della serie

Da leggere anche

Federica Prato
Sono Federica, ho 33 anni e ho frequentato il Dams di Torino con indirizzo cinema. Da sempre appassionata di libri, fumetti, film e serie tv, sono cresciuta disegnando e scrivendo storie fin da quando ero piccola. Non appena ci sarà la possibilità non vedo l'ora di poter tornare a visitare il salone del libro e il Lucca Comics, appuntamenti da sempre segnati nella mia agenda.

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli