“No Gods no Masters”, il nuovo album dei Garbage preceduto dal singolo “The Men Who Rule the World”

Si intitolerà “No Gods No Masters” il nuovo album dei Garbage in uscita il prossimo 11 giugno. Il settimo studio album della band guidata da Shirley Manson sarà pubblicato da Stunvolume/Infections Music e sarà preceduto dal singolo “The Men Who Rule the World”.

Questo è il nostro settimo disco, la cui numerologia significativa ha influenzato il DNA del suo contenuto: le sette virtù, i sette dolori ei sette peccati capitali “, dice la frontwoman della band Shirley Manson dell’album e dei suoi colpi di scena dal capitalismo e desiderio di perdita e dolore. “Era il nostro modo di cercare di dare un senso a quanto fottutamente pazzo sia il mondo e al caos sbalorditivo in cui ci troviamo. È il disco che sentivamo di dover fare in questo momento.”

MyZona

“The Men Who Rule The World” , il brano di apertura di “No Gods No Masters” , è una canzone di protesta – un’accusa bruciante e una chiamata alle armi che critica l’ascesa della miopia capitalista, del razzismo, del sessismo e della misoginia in tutto il mondo . È una chiara dichiarazione di intenti di una band che crede ancora nel potere del dissenso, dando il tono al resto del disco.

Leggi anche: Road to Oscars 2021: Pinocchio

Prodotto da Garbage e dal collaboratore di lunga data Billy Bush , i semi di “No Gods No Masters” sono stati piantati nell’estate 2018 nel deserto di Palm Springs. Il quartetto – Manson e compagni di band Duke Erikson , Steve Marker e Butch Vig – si è riunito in una casa appartenente a uno dei parenti di Marker e ha abbozzato lo scheletro dell’album per due settimane, suonando, sperimentando e ascoltando le canzoni. Poi hanno preso quelle demo e si sono separati prima di connettersi a Los Angeles per finire il disco.

Garabage presenterà un CD deluxe / versione digitale di “No Gods No Masters” con cover di brani classici di David Bowie , Patti Smith e Bruce Springsteen insieme a rari originali della band . La versione deluxe include anche nuove voci, con apparizioni di Screaming Females , Brody Dalle , Brian Aubert , John Doe e Exene Cervenka . L’album sarà anche nei negozi di dischi a partire dal 12 giugno come parte di RSD Drops e sarà disponibile in edizione limitata in vinile rosa, con copertine alternative.

Da quando hanno pubblicato il loro omonimo album di debutto nel 1995, Garbage ha tracciato un percorso sonoro unico, raccogliendo il plauso della critica e accumulando un passel di successi e sette nomination ai Grammy lungo la strada per 17 milioni di album venduti.

Leggi anche: L’insostenibile leggerezza di essere Milan Kundera: lo scrittore ceco compie 92 anni

Elenco delle tracce di “No Gods No Masters” :

01. Gli uomini che governano il mondo
02. I brividi
03. Io a disagio
04. Lupi
05. Aspettando Dio
06. Divinità
07. Anonimo XXX
08. Una donna distrutta
09. Flipping The Bird
10. Niente dei, niente padroni
11. Questa città ti ucciderà

Edizione Deluxe (tracce bonus)

12. No Horses
13. Starman
14. Girls Talk (feat. Brody Dalle)
15. Why The Night (feat. Screaming Females)
16. On Fire
17. The Chemicals (feat. Brian Aubert)
18. Destroying Angels (feat. John Doe & Exene Cervenka)
19. Il tempo distruggerà tutto

Da leggere anche

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli