Marilyn Manson accusato di molestie sessuali

La nota attrice Evan Rachel Wood, famosa per aver recitato nella serie TV Westworld, ha accusato Marilyn Manson di molestie sessuali. La notizia giunge proprio dalla donna tramite un suo post su Instagram e da una dichiarazione su Vanity Fair. Queste le parole della Wood:

“Il nome della persona che ha abusato di me è Brian Warner, in arte MARILYN MANSON.
Ha iniziato ad adescarmi quando ero una teenager e ha abusato di me per anni in modo orribile. Mi ha fatto il lavaggio del cervello e mi ha manipolato per sottomettermi.
Ho smesso di vivere per paura di ritorsioni, calunnie o ricatti. Ora voglio smascherare quest’uomo pericoloso e mettere al corrente le molte entità che collaborano con lui, prima che rovini altre vite.
Sto dalla parte delle tante vittime che non staranno più in silenzio”

MyZona

L’attrice non è la prima volta che denuncia di aver subito molestie. Già nel 2018 dichiarò di essere stata abusata, tuttavia non aveva mai fatto esplicito riferimento a Marilyn Manson, con il quale ebbe una relazione dal 2007 al 2010.

A seguito della denuncia, che per ora non è stata ancora affrontata in sede legale, molte altre donne hanno confessato di essere state molestate dall’artista. Al momento il cantante non si è ancora espresso in merito. Si attendono aggiornamenti.

Da leggere anche

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli