Capossela, Bollani, Arisa, Nina Zilli e molti altri: il festival di mezza estate è tra i migliori in Abruzzo

“Siamo enormemente orgogliosi di annunciare un cartellone straordinario che rimarrà nel cuore di tutti”. Così all’unisono l’assessore Chiara Nanni e il direttore artistico Jacopo Sipari di Pescasseroli alla conferenza stampa di presentazione del Festival di Tagliacozzo.

Il Festival Internazionale di Mezza Estate – Tagliacozzo Festival, giunto ormai alla 36° edizione, sotto la guida dell’Assessore alla Cultura Chiara Nanni e del direttore d’orchestra abruzzese Jacopo Sipari di Pescasseroli, al suo quarto anno da direttore artistico, si candida prepotentemente ad essere uno dei Festival di Musica Sinfonica, Lirica, della Danza Classica e Contemporanea e del Teatro più interessanti d’Italia.

MyZona

Grazie all’attenzione e al lavoro incessante del Sindaco Vincenzo Giovagnorio e dell’Assessore Chiara Nanni, con il sostegno dei maestri Alessandro Zerella, Silvano Fusco, Ettore Pellegrino e di Federico Fiorenza, Tagliacozzo offre una stagione straordinaria con oltre  30 appuntamenti in 22 giorni divisi tra Musica, Teatro, Letteratura con ospiti di grande valore artistico.

Membro ufficiale di Italiafestival insieme alle più importanti rassegne italiane (come Pucciniano, Ravenna Festival, Rossini Festival e Macerata Opera Festival), il Festival di Tagliacozzo è stato inserito nel prestigioso calendario nazionale Estate all’Italiana Festival” in collaborazione con il Ministero degli Esteri, una rassegna nazionale che prevede la trasmissione streaming di alcuni spettacoli provenienti dai maggiori Festival d’Italia per un unico mega cartellone disponibile in streaming.

La 36° stagione ha l’onore di ospitare per la seconda volta come orchestra residente la prestigiosa Orchestra Sinfonica Abruzzese che, in coproduzione con Tagliacozzo Festival, presenterà in cartellone numerosissimi concerti, spaziando, come di consueto, dalla musica classica, al jazz, alla musica pop.

Inaugurazione pop per un Festival estremamente ricco di eventi: il 2 Agosto ore 21.15 la magnifica Piazza Obelisco accoglie Nina Zilli con il suo “Mini Zilli tour”, un concerto i cui proventi verranno completamente devoluti alla Croce Rossa Italiana. Chiusura in grande stile con le immortali canzoni di Massimo Ranieri con il suo “Oggi è un altro giorno”.

Due le opere liriche in programma: il capolavoro di Giacomo Puccini, Gianni Schicci nello straordinario scenario del Chiostro di San Francesco per la regia di Giandomenico Vaccari e in collaborazione con l’Accademia di Alto Perfezionamento Vocale di Donata d’Annunzio Lombardi; La Serva Padrona di Pergolesi per la rassegna “Tagliacozzo Notturna” per la regia di Antoniu ZAMFIR.

Il Teatro, curato da Federico Fiorenza, occupa uno spazio importantissimo della programmazione con quattro spettacoli di straordinario livello artistico:si apre con l’itinerante Le Notti dell’Abiura (8 Agosto) dedicato a Shakespeare, per proseguire con “Melania Giglio, notte di note per Mimì”, nel 25° anniversario della morte di Mia Martini” (12 Agosto), “Laura Morante con Brividi Morali(19 Agosto), Alessio Boni e Marcello Prayer con “Canto degli Esclusi – concertato a due per Alda Merini” (23 Agosto).

Grande attesa per il concerto – evento “The voice & The violin” di Amii Stewart & Alessandro Quarta con Orchestra Sinfonica Abruzzese diretta da Jacopo Sipari di Pescasseroli (13 Agosto) e per I due “concerti – anniversario” dedicati a Federico Fellini – Nino Rota (5 Agosto) e a Alberto Sordi, Vittorio Gasmann e Ennio Morricone (20 Agosto) e per il concerto Paganini in Swing di Roberto Molinelli con la straordinaria partecipazione di Ettore Pellegrino. Di assoluto pregio i gala lirici in collaborazione con l’Accademia di Alto Perfezionamento Vocale del soprano di fama internazionale e Premio Puccini 2019 Donata d’annunzio Lombardi.

Ampio spazio alla musica leggera e alla musica jazz con Arisa – Ricominciare Ancora Tour 2020 (11 Agosto), cantautrici con Grazia Di Michele, Mariella Nava e Rossana Casale (9 Agosto), Danilo Rea con il suo Omaggio a Mina (17 agosto), Sergio Cammariere con Karima (21 agosto).

Il 14 Agosto il concerto straordinario di Stefano Bollani, “Piano Variations on “Jesus Christ Superstar”, nel cinquantesimo anniversario dell’album originale del capolavoro di Lloyd Webber e Rice e il 6 agosto il Pandemonium di Vinicio Capossela, trasmesso in streaming da ITALIAFESTIVAL.TV in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri per la rassegna nazionale “Estate all’Italiana Festival”.

Numerosissimi i concerti sinfonici e da camera con omaggio alle musiche di MOZART, BEETHOVEN, WAGNER, PAGANINI, BRAHMS, BACH e VIVALDI con i direttori internazionali D. Tchobanov, F. Di Mauro, A. Frey, B. Montebello, R. Casero.

Da segnalare tre straordinari concerti: gli ormai tradizionali CONCERTI NELLA FAGGETA DI MARSIA (9 e 16 Agosto) quello AL TRAMONTO (7 Agosto), il CONCERTO ALL’ALBA (18 Agosto) in programma alle 6 di mattina dinanzi al sagrato del Santuario della Madonna dell’Oriente con le musiche di Rossini e Tchaikovsky.

Di assoluto prestigio la presentazione del documentario “Storie di Città Spettacolo”, evento celebrativo per i 40 anni del Festival di Benevento (3 Agosto). Un programma unico ulteriormente arricchito da Mostre, Presentazioni di libri e numerosi altri appuntamenti per un Festival da ricordare.

Continua il Sindaco Giovagnorio “Agli Eventi di musica, danza e teatro non potevamo far mancare anche quest’anno il godimento delle arti figurative con l’esposizione artistica “Contemporanea VentiVenti” allestita dal Maestro Emanuele Moretti e il godimento intellettuale con la presentazione di libri importanti il cui calendario è stato curato da Gianluca Rubeo”.

Tutte le info su www.tagliacozzofestival.com

Da leggere anche

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli